You are here: Home > anatomia sottile > Plesso solare, sede delle nostre emozioni

Plesso solare, sede delle nostre emozioni

Il plesso solare è il più grande centro nervoso autonomo nella cavità addominale che controlla i riflessi della respirazione e delle funzioni addominali. Si trova nella regione dell’arteria celiaca dietro lo stomaco e sotto il diaframma.
In corrispondenza del plesso solare, si trova Manipura, il terzo chakra di cui parlerò nel prossimo post.

Plesso significa “insieme di cose” e solare deriva da sole e indica il “calore”. Il plesso solare rappresenta il nostro sole, il nostro centro di energia. Da qui assorbiamo l’energia solare che, nutrendo il nostro corpo eterico, mantiene e vitalizza il nostro corpo fisico.
E’ inoltre strettamente associato alle emozioni e ai sentimenti. Infatti, spesso usiamo l’espressione “sento come un pugno allo stomaco” oppure “ho lo stomaco chiuso” quando siamo presi da forti emozioni.

Spesso i principali sintomi di ansia e di stress si ripercuotono nella zona del plesso solare, causando dissenteria o stipsi, gastrite, colon irritabile, fame nervosa. Tutto questo accade perché nella zona del plesso solare si trovano tantissimi ricettori nervosi che avvertono anche il nostro più piccolo cambiamento d’umore. Ecco perché po’ di calore in questa zona ci distende e ci fa sentire subito meglio.

Possiamo portare calore al nostro plesso solare con una bevanda calda, una borsa d’acqua calda sulla pancia oppure con un esercizio di visualizzazione.

m4s0n501

Vuoi scoprire tutti i segreti dei rimedi naturali? Iscriviti al corso di Natural Remedy Trainer!

 

I commenti sono chiusi.